Il mio mostro

“A volte l’ospedale sembra quasi un mostro famelico che si ciba della nostra vita privata. Influisce su tutti noi. […] Il mostro uccide tutto ciò che è bello. […] Non si può mai sapere come il mostro ci assalirà, a volte ti succhia tanta energia da non sopportare l’idea di dover pensare anche alle persone che ti aspettano a casa, a volte ti trascina via nel momento peggiore, a volte ti porta via anche il tetto sopra la testa. E a volte il mostro si porta via qualcosa che non avresti mai creduto di poter perdere: la voglia. […] In fondo penso che il mostro ci sarà sempre, il segreto è non dargliela vinta! E a volte questo significa lasciare che un amico ti aiuti.”

 

Domani. Forzaforzaforza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...